Menu
Tablet menu
A+ A A-

So.Ge.Pu.

SERVIZIO DI RACCOLTA DOMICILIARE SFALCI E POTATURE

NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA DOMICILIARE
Le famiglie che hanno la necessità di smaltire RESIDUI VEGETALI PRODOTTI DALLA MANUTENZIONE DEL VERDE DOMESTICO (es. sfalci d’erba, piccole potature e foglie, fiori recisi, ecc.) possono usufruire del nuovo servizio di ritiro a domicilio settimanale.
Il servizio è gratuito e prevede la dotazione agli utenti di un contenitore dedicato di capacità pari a 360 litri.

CHI PUÒ ATTIVARE IL SERVIZIO?
Gli utenti che risiedono in una zona interessata dal servizio di raccolta rifiuti in modalità “porta a porta” del Comune di Città di Castello regolarmente iscritti a ruolo TARI.

COME ATTIVARE IL SERVIZIO?
Contattare l’Ufficio Igiene Ambientale di Sogepu per verificare i requisiti necessari all’attivazione del servizio. Formalizzare la richiesta di attivazione tramite l’apposito modulo (disponibile nel sito http://sogepu.com/images/stories/sfalci_potat_modulo_210218.pdf) e trasmetterlo a Sogepu.
La consegna contenitore dedicato, calendario e formalizzazione del servizio avverrà direttamente presso il proprio domicilio.

SI RICORDA INOLTRE CHE

- È possibile conferire il materiale direttamente presso i Centri di Raccolta Comunali di: Via Mascagni, Titta e Trestina.

- In caso di quantitativi molto rilevanti, ovvero residui di potatura di grossa pezzatura, è possibile richiedere telefonicamente il servizio di raccolta con automezzo dotato di gru.

- È possibile attivare il compostaggio domestico avvalendosi dell’apposito contenitore “Composter” disponibile presso i Centri di Raccolta Comunali (per chi aderisce al progetto è prevista una percentuale di sconto sulla TARI).

Opuscolo

Modulo di richiesta attivazione del servizio di raccolta domiciliare sfalci e piccole potature

 


Per ulteriori informazioni: 

 

 

 

 

 

« Agosto 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Cerca

Login or Register